E anche questo mondiale ce lo siamo levato dai…

È facile da “invidioso italiano che nemmeno c’era” sparare a zero su un campionato del mondo a cui nemmeno abbiamo partecipato, ma a palla ferma, ci sono troppe cose che saltano all’occhio…

L’emiro del Qatar si è comprato il suo mondiale di calcio, con una finale (bellissima) giocata da squadre i cui protagonisti giocano nella sua squadra (che poi la squadra sia di proprietà del fondo sovrano del regno poco cambia, sempre sua è) e la pagliacciata finale del “vestitino” messo di forza a Messi, il nemmeno voller mollare la coppa, quasi strappata di mano al CEO FIFA per la consegna.

Non parliamo poi delle persone pagate per riempieri gli stadi. Possono dire quello che vogliono, che non sia vero, che sono fantasie… Ma in vita mia non ho mai visto così tanti croati di origine indiana, ad esempio, tutti inquadrati dalle tv (per non mostrare le tante tribune vuote), eh.

Giusto durante il mondiale (ma guarda un po’ che combinazione) è scoppiato il “qatargate” che dimostra ancora una volta come i soldi possano davvero comprare tutto, non solo la FIFA.

A proposito di FIFA… La FIFA ha dimostrato ancora una volta di essere una “evil corp” con dichiarazioni allucinanti (e allucinate) sui diritti umani da parte del suo capo supremo. Sorvolerei, sono ormai impresentabili.

L’Argentina dimenticherà per qualche mese i suoi problemi e via così… Rimane un campionato del mondo che va in archivio, tra Messi e Mbappe, tra l’Italia che non c’era e le delusioni di Portogallo, Brasile e Inghilterra.

Panem et circensem.

Ci vediamo tra 4 anni.

Pubblicità

Un pensiero riguardo “E anche questo mondiale ce lo siamo levato dai…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.